UN GIOCO ALLA SCOPERTA DEI MESTIERI

Gioco-delle-professioni-città-dei-mestieri-2

Il gioco educativo La città dei mestieri è un gioco di carte sulle professioni rivolto principalmente ai ragazzi e ragazze della scuola secondaria di primo grado. Si propone di far avvicinare i giovani in modo ludico al mondo del lavoro, attraverso trenta carte professioni: obiettivo di ogni giocatore sarà quello di completare la propria carta, affrontando le prove necessarie per acquisire la formazione e le competenze richieste. Tra le professioni che si possono esplorare quella dell’ingegnere, del meccanico d’auto, del consulente aziendale, del web designer, del falegname, del poliziotto e del veterinario. Il tutto pensato anche nell’ottica di combattere gli stereotipi professionali e di genere che portano ad una conoscenza distorta e poco funzionale delle professioni, influenzano le credenze di efficacia dei ragazzi e le preferenze professionali degli adolescenti ed agiscono sulle loro scelte scolastiche e professionali.

I ragazzi potranno così conoscere nuovi mestieri, ampliare le proprie conoscenze su altri già conosciuti e riflettere sulla formazione e sulle competenze necessarie per poter svolgere determinati lavori. Vince il giocatore/giocatrice che per primo/a completa la propria carta professione conquistando i sei elementi necessari (1 formazione, 3 competenze specifiche, 2 competenze trasversali) affrontando prove di varia natura, come domande di cultura generale, prove di abilità legate alle singole professioni, prove di creatività, comunicazione, precisione…

Il gioco è stato progettato e ideato da Roberta Bertellino e Milena Paulon della cooperativa Orso, realizzato graficamente da Giusti Eventi srl e stampato da Gam Edit srl e nasce all’interno del progetto Città dei Mestieri e delle Professioni di Torino.

 

Per informazioni:
Città dei mestieri –  tel. 011 3853400 (Marco Canta, Roberta Bertellino, Milena Paulon)
E-mail info@cittadeimestieritorino.org